10 ottobre 2011

Aperò

Quando passo una serata con gli amici di sempre è come se il tempo non fosse mai passato. E' come essere rimasti a un periodo incastonato frai i 18 e i 25 anni, quello degli aperivi che diventano cene e poi colazione, con la consapevolezza degli anni passati però ... quindi si torna prima della colazione. In queste serate mi sento come in famiglia e per non farmi perdere l'abitudine la bipede mi manda sempre in ricognizione al buffet a prendere più di un piatto di cose da mangiare per tutta la truppa ...  quindi faccio l'equilibrista fra i tavoli bassi, strani oggetti etnici d'arredamento, evito collisioni in "portatori" di vivande come me, cerco di non rovescire il bicchiere della mia caipirinha . Arrivato in zona cesarini  dove mi viene tolta la "refurtiva culinaria" non mi rimane che tornare indietro e fare il percorso in stile giochi senza frontiere per un novo "piatto ricco aperitivo mi ci ficco" se ho voglia di mangiare. Come sempre visto questo "ambiente famigliare" ho sempre il timore che qualcuno mi chieda di lavare i piatti prima di tornare a casa dal locale e ho sempre pronta la scusa di non aver portato i "guanti di plastica".

12 commenti:

chaillrun ha detto...

L'importante è che riesci a mandar giù qualcosa!
Uhm ora mi spiego la montagna di piatti da lavare che c'ho! Siete passati da casa mia? Guarda che i miei piatti non sono per nulla delicatini o snob: li puoi lavare tranquillamente anche senza i guanti! Mica s'offendono ;)

stefanoSTRONG ha detto...

bel blog, complimenti, subito nella mia blogroll!

Charlie68g ha detto...

io a quegli appuntamenti ci vado sempre con lo zaino ;-)

Adriana ha detto...

Bella la scusa dei guanti! La terrò presente!

giardigno65 ha detto...

giocati il jolly !!!

Grace (ma gnappetta della Val Gina) ha detto...

Eggià noi "vecchietti" torniamo a casa prima della colazione..
Che nostalgia di cornetti caldi e chiacchiere davanti al sole nascente..

Isabel ha detto...

quelle serate li sono decisamente le migliori! :P

Liùk ha detto...

io li organizzo quegli eventi...e la popolazione dei buffet mi basta guardarla per capire il tipo:)

pOpale ha detto...

chaill: basta che hai l'acqua calda e se pò fà! ;-)

stefanoStrong: bentrovato!

Charlie: questa mi sembra un ottima idea! ;-)

Adriana: felice di esserti stato utile! :)

giardigno65: quello sempre!

Grace: e poi lo ammetto a me mancano le bambe alla crema calde e le ciambelle!

isabel: e ti fanno venire anche i brufoli come un adolescente! ;-)

Liuk: opssss ... chissà che penseresti di me ;-)

Annachiara ha detto...

Ah ah, io c'ero ai tuoi 25! Mi sembravi parecchio posato all'epoca! ;-)

pOpale ha detto...

Annachiara: Si sono sempre stato un ragazzetto molto posato! ;-)

Baol ha detto...

Il fatto che il piatto che serva a te basti per le altre tre persone non ti dice nulla?


(lo so, sono uno stronzone, ma ti voglio bene :D )